Se vi manca il feed cronologico di Instagram, ci sono buone notizie per voi!

Se vi manca il feed cronologico di Instagram, ci sono buone notizie per voi!

Se vi manca il feed cronologico di Instagram, ci sono buone notizie per voi!

Annuncio per tutti i fan di Instagram: il giorno che aspettavate è finalmente arrivato! Dopo oltre un anno di preghiere affinché Instagram riportasse sui nostri schermi le foto in ordine cronologico e dopo le varie delusioni ad ogni aggiornamento, l’app ha finalmente ascoltato i suoi utenti e adesso sembra avere una risposta per tutti noi. 

In un post pubblicato nei giorni scorsi su un blog, Instagram ha annunciato due cambiamenti che “vi daranno più controllo sul vostro feed e vi assicureranno che i post che volete vedere siano visti subito”. Sentiamo le campane risuonare in lontananza e in tutto il mondo di Instagram. 

Il cambiamento più importante dei due previsti è la promessa di “assicurarsi che i post più recenti appaiano per primi nel feed con più probabilità”. A differenza di altri aggiornamenti, come gli hashtag con i link nelle biografie e le opzioni per i diversi font nelle Instagram Stories, le alterazioni dell’algoritmo come queste passano di solito inosservate alla gran parte degli utenti. Se volete assicurarvi che Instagram mantenga la parola, dovrete semplicemente continuare a controllare che i post che compaiono in cima al vostro feed siano di fatto quelli che sono stati pubblicati più di recente. Non ci sembra un vero e proprio ritorno al feed in ordine cronologico, ma sembra che Instagram abbia finalmente trovato un compromesso tra i suoi obiettivi e ciò che i suoi utenti desiderano davvero.  

Il secondo cambiamento è meno importante, ma, se funzionerà nel modo corretto, migliorerà una frustrazione comune a tutti su Instagram: essere rimandati in cima al feed mentre si sta scorrendo verso il basso, ogni volta che si riaggiorna la pagina principale. Instagram dice che al momento sta testando un tasto “Nuovi Post” su cui si potrà cliccare per vedere il proprio feed aggiornato, se si vuole, o che si potrà decidere di ignorare e continuare a scorrere verso il basso. 

Gli utenti per mesi hanno richiesto questi cambiamenti, quindi per quale motivo Instagram sta rispondendo solamente adesso? L’ascesa virale (e la conseguente caduta) del competitore Vero, con i suoi post cronologici, forse ha avuto qualcosa a che fare, sebbene potrebbe anche darsi che le lamentele degli utenti siano state abbastanza insistenti da far pensare che fosse tempo di fare qualcosa ai piani alti del social network. 

In ogni caso, questa è da considerarsi una buona notizia, specialmente se siete tra quelle persone che non hanno mai davvero apprezzato la scelta di distanziarsi dal feed cronologico fin dal 2016. A quel tempo, Instagram aveva motivato la decisione con il fatto che gli utenti si stavano perdendo, in media, il 70% dei propri feed. Il cambiamento aveva lo scopo di far vedere “i momenti a cui si è più interessati per primi”. 

internetadmin5